I droni multirotore sono diventati in breve tempo il “must” per riprese aeree video e fotografiche innovative, dinamiche e soprattutto economiche.


La tecnologia è di derivazione militare, campo nel quale sono largamente utilizzati da anni in ambito di ricognizione, sorveglianza e controllo del territorio. Ultimamente, hanno trovato larga diffusione nell'utilizzo civile, grazie anche allo sblocco di alcuni vincoli legati ai costi dei brevetti dei MEMS (Micro Electro-Mechanical Servos) e alla loro larghissima diffusione in devices come smartphones ma anche nelle automobili, velivoli commerciali, consolle per videogames, stampanti 3D.


Indispensabili addirittura per alcune applicazioni, i droni multirotori sono utilizzati per le più disparate esigenze di ripresa video e fotografica. Cinema, documentari, pubblicità, aerofotogrammetria, abusivismo edilizio ed ambientale, promozione del territorio, storia dell'arte, scavi di siti archeologici, didattica, ricerca persone, valutazione dei danni in caso di disastro.

La nostra organizzazione li utilizza in vari settori disponendo di diversi mezzi che vengono utilizzati per soddisfare specifiche esigenze operative.

   

    Disponiamo di quattro macchine ognuna con caratteristiche peculiari diverse, dalla più piccola, leggera ed economica, AV4X quadrirotore estremamente maneggevole ed in grado di operare praticamente con ogni tempo, che porta in volo la straordinaria GoPro H4 Black che registra fino a 4K, fino al muscoloso CINESTAR OCTO un 8 motori con carico pagante di 4 Kg per andare in volo addirittura con SONY NEX7 una delle mirrorless più utilizzate nelle produzioni televisive.

La recente normativa impone agli operatori video “remoti”, di essere iscritti in un apposito elenco pubblicato sul sito dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile e ai committenti di servirsi solo di tali operatori. Le sanzioni previste per gli “abusivi” vengono estese sia al pilota che a chi lo ha ingaggiato ripartendo tra entrambi la responsabilità di un utilizzo non a norma.

Showreel #5 - AERIAL


Facile dire "DRONE" meno facile farci riprese che abbiano un "senso" in una produzione video, che sia un videoclip musicale, un documentario, un  istituzionale, un promo, un video didattico o semplicemente il video di un matrimonio.

I Droni per riprese aeree di Aerovision non sono aeromodelli ma veri e propri sistemi di "movimento macchina" per raggiungere punti di vista impossibili da ottenere con piattaforme vincolate al terreno.

Portfolio clienti