fbpx

Programmi montaggio video droni: quali sono i migliori?

- -

Molto spesso, alla fine dei nostri corsi su come si pilotano i droni, ci viene fatta una domanda specifica e importante: “quali sono i programmi per montaggio video con droni migliori?”

Ecco, nel caso foste dei dronisti alle prime armi che cercano delle soluzioni semplici e intuitive per editare i propri video, questo articolo è esattamente ciò che cercate. 

Qualche specifica prima di iniziare 

Prima di parlare dei vari programmi di editing video che possono essere utilizzati, è doveroso fare una specifica. 

Sebbene, infatti, ci siano tantissime alternative dal punto di vista dei software tra cui scegliere, ciò che sicuramente fa la differenza è il tipo di computer e di scheda grafica che vengono impiegati. 

Assicuratevi di avere un hardware davvero performante specialmente se state girando in 4K è il primo, essenziale, step che bisogna fare prima di cimentarsi nel montaggio video. 

Qualora vi accorgeste che il vostro computer non è in grado di reggere il carico di lavoro, non scoraggiatevi.

In vostro soccorso arriverà sicuramente il vostro fedele smartphone che vi offrirà davvero tantissime soluzioni in termini di app. 

Alcune vengono messe a disposizione dalle stesse case produttrici di droni: con DJI Fly, per esempio, si può portare avanti un editing abbastanza semplice e pulito dei video registrati con i device del brand direttamente dal proprio telefono. 

In alternativa, ci sono applicazioni molto più sviluppate e che permettono di dare alle vostre riprese una marcia in più con transizioni, musiche e altri effetti visivi social-friendly. 

Tra queste, menzioniamo: 

  • Canva
  • Filmora 
  • YouCut
  • InShot

Programmi montaggio video droni: tutte le alternative open source

Se invece vi volete affidare alla potenza del vostro computer, sia portatile che fisso, sappiate che le alternative, anche free e open source, sono tantissime, e dipendono dal sistema operativo che usate (Mac Os, Windows o Linux, per intenderci). 

Vediamo quali sono i migliori per chi si avvicina per la prima volta o quasi al mondo del video-editing. 

  • Shotcut: si tratta di software disponibile per Linux, MacOs e Windows, la cui forza risiede, in parte, nella sua community molto attiva e nei suoi costanti aggiornamenti. Semplice e intuitivo, si tratta sicuramente di un programma da provare.

Potete scaricarlo dal sito ufficiale.

 

  • OpenShot: si tratta di un programma che si distingue per la sua semplicità d’uso e che sa farsi apprezzare anche dagli utenti meno esperti. 

Disponibile per Linux, MacOs e Windows, si può scaricare da questo link.

 

  • VideoPad: è un software gratuito per uso non commerciale adatto per la creazione di video davvero semplici e, quindi, consigliato a chi si appresta a editare un video per la prima volta. 

Disponibile per MacOs e Windows, si può effettuare il download dal sito degli sviluppatori che lo hanno realizzato

 

  • HitFilm Express: disponibile sia in versione free che a pagamento, è disponibile sia per Mac Os che per Windows. Si tratta di un programma dalle mille risorse che, però, non risulta adatto per chi di editing video non sa troppo.

Si può scaricare a questo link

 

  • Movie Maker: è un programma compreso in alcune versione del sistema operativo di casa Microsoft. Semplicissimo da usare, potrebbe essere il perfetto strumento per muovere i primi passi nel mondo dell’editing. 
  • iMovie: applicativo gratuito e compreso nel pacchetto di applicazioni Apple. Si tratta di un software disponibile per tutti i device del brand. Semplice da usare, ma potente nei risultati, è un buon modo per iniziare la propria carriera di montatori. 

 

 

Aerovision.it è stato realizzato da Development by Coffice s.r.l. | Comunicazione by Lucia Bracci